via Fratelli Folonari, 20 - Brescia Telefono 030.3729340
filcams CGIL - Camera del Lavoro di Brescia

Futura 2021. Il programma

Dal 24 al 26 settembre a Bologna la nuova edizione di Futura. Tre giorni di incontri e dibattiti trasmessi in diretta su Collettiva per discutere di partecipazione, inclusione e rappresentanza. 


Da venerdì 24 a domenica 26 settembre, al Teatro Duse di Bologna, si terrà “Futura 2021. Partecipazione. Inclusione. Rappresentanza”, la tre giorni di approfondimento e dibattito promossa dalla Cgil e realizzata con la collaborazione e il supporto tecnico di Futura. L’appuntamento verrà integralmente trasmesso in diretta su Collettiva.it e distribuito ai principali media nazionali e internazionali.

In continuità con l’edizione tenutasi lo scorso giugno al Centro Congressi Frentani di Roma e che ha avuto come protagoniste le categorie e le tutele individuali della Cgil, Futura 2021 avrà al centro la partecipazione, l’inclusione e la rappresentanza. Di questi temi, nel corso dei tanti panel in presenza o digitali delle giornate di venerdì, sabato e domenica, discuteranno studiosi, personalità ed esperti.

Vi saranno ospiti di alto profilo istituzionale come i ministri dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, del Lavoro e delle Politiche sociali Andrea Orlando, della Salute Roberto Speranza. Parteciperanno anche esponenti politici, tra cui il presidente del Movimento Cinque Stelle Giuseppe Conte e il segretario del Partito Democratico Enrico Letta.

Oltre al segretario generale della Cgil Maurizio Landini e a tutti i membri della Segreteria confederale nazionale, al Teatro Duse saliranno sul palco tutti i segretari generali delle categorie e le tutele individuali della Confederazione di Corso Italia, e i segretari generali di Cisl e Uil Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri.

📎 LEGGI IL PROGRAMMA .

Approfondimenti

Approfondimenti